Notice: Undefined offset: 95 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Undefined offset: 95 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Tags: reviewrecensionechassismid-towerphanteksenthoo pro m acrylicpannello acrilico

Phanteks Enthoo Pro M Acrylic 17

Phanteks in questi mesi ha rinnovato e ‘’svecchiato’’ alcuni dei suoi più famosi modelli di case presentando nuove versioni che hanno apportato un nuovo design e nuove caratteristiche. Oggi andremo ad analizzare e recensire il Phanteks Enthoo Pro M Acrylic giunto alla, per così dire, terza revisione se consideriamo anche il modello Pro liscio (seppur più simile alla serie Enthoo Primo e Mini). In sostanza le vere novità del modello Enthoo Pro M Acrylic sono in primis un singolo pannello laterale in Acrilico e in secundis un nuovo colore Anthracite Gray (di cui abbiamo ricevuto il sample) oltre ai già due presenti. Procediamo dunque con la recensione.

phanteks logo large

Phanteks è un marchio con oltre 20 anni di esperienza internazionale per quanto riguarda le soluzioni di dissipazione termica. Da specialisti ci siamo evoluti in una compagnia che offre diverse soluzioni di prodotti. Con il nostro know-how e le nostre abilità tecniche, ed esperienza nel settore del marketing, siamo riusciti a massimizzare la resa termica e le capacità dei nostri prodotti. Siamo sempre riusciti in questo per via del nostro interesse nella ricerca di soluzioni all’avanguardia. Il team di progettazione Phanteks ha sede in Europa, in Olanda, e consiste in brillanti ricercatori, designers e sviluppatori che hanno sempre avuto successo nella ricerca delle necessità e dei bisogni dei videogiocatori. Questo implica una grande qualità nelle nostre soluzioni proprietarie. La nostra qualifica implica che nessun lavoro è impossibile dal compiersi e che ogni consumatore riceve un servizio professionale e personale, che è raro da trovarsi nell’attuale panorama commerciale.

Riportiamo di seguito le caratteristiche principali del prodotto:

  • Design Elegante e Classico
  • Tre colori disponibili (Nero, Grigio Antracite e Verde Titanio)
  • Filtri antipolvere
  • Midplate
  • Supporto per Impianti a Liquido
  • Paratia Laterale in Acrilico
  • 2x Ventole PH-F140SP
  • Supporto Schede Madri formato da Mini-ITX a E-ATX

Maggiori informazioni sono presenti sul sito dedicato:

http://www.phanteks.com/Enthoo-Pro-M-Acrylic.html


Specifiche tecniche

Riportiamo di seguito le caratteristiche tecniche complete del prodotto:

specifiche0

Del Phanteks Enthoo Pro M Acrylic vengono come sempre riportate solo poche e basilari informazioni. Per maggiori informazioni dovremo consultare il manuale incluso nella confezione. Per comodità vi riportiamo tale immagine.

specifiche1

Inutile dire come anche il modello Enthoo Pro M Acrylic così come l’intera serie Enthoo di Phanteks offra uno spazio ed una compatibilità ottimizzata per poter installare configurazioni di fascia alta con relativo impianto a liquido Custom. Pur essendo ‘’solo’’ un Mid-Tower esso supporta schede madri fino al formato E-ATX (specificando però una larghezza massima di 264mm). Avremo ampia disponibilità di alloggiamenti per SSD e Hard Disk nonché installare schede video con lunghezza massima di 420mm senza i brackets opzionali. Per quanto riguarda la compatibilità con impianti a Liquido vedremo meglio nel corso della recensione cosa ci offre questo cabinet.


Confezione e Bundle

Il Phanteks Enthoo Pro M Acrylic ricevuto è uno dei primi sample dunque lo abbiamo ricevuto in una doppia confezione della serie Enthoo Pro M come le immagini a seguire dimostrano. Classica confezione di cartone sulla quale sono riportate le principali informazioni e caratteristiche.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-1  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-2  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-3

Estratto dalle due confezioni lo troveremo ospitato in due sagome di polistirolo e coperto/avvolto da una busta di plastica trasparente. Il minimo per un prodotto di queste dimensioni.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-4

All’interno del case troveremo una confezione di piccole dimensioni contente il bundle. Questo comprende:

  • Diverse viti per poter installare scheda madre, SSD/Hard Disk, Ventole addizionali e Radiatori
  • Fascette Varie
  • Manuali

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-51  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-52

Bundle sicuramente ridotto e meno ricco rispetto al precedente Enthoo Mini XL recensito (QUI) ma comunque completo come Phanteks ha sempre proposto.


Phanteks Enthoo Pro M Acrylic, analisi dell’esterno

Estratto dalla confezione dunque possiamo ammirare il nuovo look e design della versione Acrylic. Come dicevamo, abbiamo ricevuto il prodotto nel nuovo colore Grigio Antracite. Colore che non dispiace affatto in abbinamento al pannello laterale in acrilico. Design come sempre classico ed elegante. La serie Enthoo Pro M si basa su un design Mid-Tower ma come visto dalle specifiche potremo installare senza problemi anche una scheda madre in formato E-ATX con una larghezza massima di 264mm. Phanteks come sempre non limita la compatibilità a nessuna tipologia di Hardware tant’è che tale modello potrà essere impiegato per creare una Workstation con un design nettamente superiore ai classici case ‘’Server’’.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-5  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-6  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-7

Paratia Frontale e Superiore

Partendo come sempre dal frontale osserviamo l’invariabilità del layout di questo nuovo modello. Rimane dunque un frontale semi aperto caratterizzato nella parte bassa/centrale da una griglia con relativo filtro antipolvere e nella parte alta un singolo bay per unità da 5,25’’. Il pannello in plastica ha un effetto satinato.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-8  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-9

Dettaglio della superficie.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-10

La parte frontale inoltre è caratterizzata da un rilievo che ha consentito a Phanteks di praticare dei fori trasversali in ambo i lati per l’afflusso di aria dall’esterno. L’aria sarà convogliata all’interno dalle due ventole da 140mm poste dietro tale paratia.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-11

Il lato sinistro oltre a presentare tale design ospita anche 2x Porte USB 3.0, ingressi 3,5mm per Mic e Cuffie e infine un piccolo tasto per il RESET del PC.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-12

Design riuscito dal precedente modello.

Dettaglio ‘’interno’’ del frontale.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-23  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-24  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-25

Proseguendo verso l’alto passiamo alla paratia superiore caratterizzata a sua volta da una griglia e da un filtro antipolvere con inserti magnetici. Ciò permetterà all’utente finale di rimuoverlo con estrema facilità e eventualmente pulirlo.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-13  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-15  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-16

Dettaglio del tasto di accensione.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-14

Dettaglio connessioni interne.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-57

Retro

Arriviamo dunque al retro del case dove osserviamo il classico Layout e design dei case moderni. Nella parte alta troviamo il foro per l’I/O Shield della scheda madre e a lato la griglia con una ventola da 140mm preinstallata. Essendo dotato il case di fori ‘’allargati’’ potremo installare una ventola da 120mm senza alcun tipo di problema o semplicemente posizionando quella attuale più in basso o più in alto. Troviamo anche 7 slot PCI-Express forati e infine il foro, nella parte inferiore, per l’alimentatore.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-19  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-20

Paratia laterale sinistra e destra

Infine prima di passare alla paratia inferiore del case diamo velocemente un’occhiata ai pannelli laterali. Il pannello laterale destro è realizzazo in classico acciaio mentre il sinistro in acrilico, da cui il nome di questo nuovo modello. Osserviamo come essendo uno dei primi sample ricevuti di questo nuovo modello siamo rimasti dei segni di pulizia e lavorazione sul pannello in acciaio. Nulla che comunque comprometta la funzionalità.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-17  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-18

Ricordiamo che il pannello in acrilico verrà tenuto in sede da quattro viti con gommini antigraffio e che la relativa rimozione richiederà pochi istanti.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-26  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-27

Questa nuova versione è davvero valida sotto il punto di vista estetico e sarà interessante utilizzarlo per un eventuale build con impianto a liquido vista la valida compatibilità come vedremo a breve.

Paratia Inferiore

La zona inferiore è caratterizzata da quattro piedini in plastica rialzati, parte della struttura del case, e dotati di una striscia di gomma per tenere saldamente il case sul piano. La zona ‘’centrale’’ è caratterizzata da fori per l’installazione del bracket della pompa (accessorio) e per la rimozione dell’attuale cage Hard Disk interno il case. Il lato sinistro è dotato di un classico filtro antipolvere removibile proprio e sempre in corrispondenza della ventola dell’alimentatore.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-21  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-22


Phanteks Enthoo Pro M Acrylic, analisi dell’interno

Rimossi i pannelli laterali possiamo procedere a dare uno sguardo allo spazio e dimensioni interne del case. Osserviamo subito come lo spazio non manchi nemmeno in questo modello. L’installazione di una configurazione di fascia alta con relativo impianto a liquido Custom sarà alla portata anche dei meno esperti in termini di integrazione.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-28  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-42

Il tray della scheda madre al solito in acciaio è contornato da fori, di cui solo alcuni dotati di passacavi in gomma, per il passaggio e cablaggio di tutti i cavi. Al giorno d’oggi non manca oramai nemmeno più un ampio foro nel tray per poter installare a seguire un eventuale dissipatore ad aria o a liquido.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-38  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-40  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-41

La zona soprastante tale foro è caratterizza, come notiamo, da una staffa che permetterà all’utente di poter installare un radiatore fino a 360mm con relative ventole. Interessante anche la soluzione adottata da Phanteks che tramite lo ‘’sblocco’’/rimozione di 5 viti in totale permetterà di far uscire con un movimento slide tale staffa per agevole l’installazione e successivamente rimontare il tutto. Ricordiamo anche che tale staffa ha tutti i principali fori spostati esternamente in modo tale da non ostacolare RAM, cavi o altro.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-39

Da non dimenticare però che per sfruttare la staffa con un radiatore di lunghezza massima di 360mm dovremo rimuove il cage per l’unica unità da 5,25’’ presente. Operazione anche in questo caso semplice e veloce.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-33

Dettaglio di una delle viti da rimuovere per accedere alla staffa.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-58

Le soluzioni per ottimizzare lo spazio inoltre non mancano e ritroviamo anche in questo modello le placchette/supporti con la scritta Phanteks che andranno aperte e sfruttate solo nel caso in cui dovessimo o volessimo acquistare le staffe per avere i drive di storage in posizione orizzontale.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-34  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-35

L’ottimizzazione per impianti a liquido è riscontrabile anche nel plate presente sulla sinistra delle ventole frontali. Plate che se non rimosso farà da ‘’coperchio’’ e supporto al bracket per pompe (accessorio) mentre, se rimosso, permetterà di installare un radiatore anche nel frontale del case. Potremo installare un radiatore o una soluzione combinata a ventole avendo ben 10cm di spazio.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-36

Altra caratteristica di tale case è la presenza dell’immancabile Midplate che permetterà un’ottimizzazione degli spazi e del cablaggio oltre ad arricchire il risultato in termini di design. Il midplate è dotato anche di fori per il ricircolo di aria tra le due zone (PSU e Componenti principali). A lato dei fori è presente anche un foro con passacavi in gomma per organizzare i cavi da far arrivare alla scheda video.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-37

Altri piccoli dettagli del Midplate sono il foro per osservare il brand e modello dell’alimentatore.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-32

Installazione Tool-less di un eventuale SSD in posizione orizzontale.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-29

Dettaglio del logo Phanteks.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-30

Ci spostiamo ora nel lato posteriore del case dove osserviamo il classico layout di moli altri case Phanteks. Immancabili i due supporti Tool-less a due SSD ma di cui è presente solo una staffa di base.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-43

Dettaglio staffa SSD.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-53

Dettaglio staffa Hard Disk.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-50  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-54  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-55

Dettaglio drive installati.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-56

Foro Tray e relativi dettagli

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-44

Canalina per il routing dei cavi principali del case.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-45

Dettaglio zona Alimentatore.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-47

Dettaglio slitte hard Disk da 3,5’’.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-49

Come visto avremo molte soluzioni a nostra disposizione per organizzare al meglio i diversi componenti ed eventualmente installare solo quelli realmente utili.

Integrazione di sistemi a liquido

Crediamo che sia superfluo dirvi anche come il Phanteks Enthoo Pro M Acrylic confermi la validissima vocazione ad eventuali integrazioni a liquido. Vediamo comunque meglio quali sono le possibilità e le tolleranze.

Supporto Schede Video

  • Lunghezza fino a 300mm – 420mm Senza HD Cage

Supporto Dissipatori Aria

  • Altezza fino a 194mm

Impianto a Liquido

  • Top: 3x 120mm o 2x 140mm Ventole / AIO - SI Push/Pull / Radiatore fino a 30mm
  • Fronte: 3x 120mm o 2x 140mm Ventole / AIO - SI Push/Pull / Radiatore fino a 100mm
  • Retro: 1x 120mm o 1x 140mm Ventole / AIO - SI Push/Pull / Radiatore fino a 30mm
  • Fondo: Nessuna predisposizione

Phanteks Enthoo Pro M Acrylic, assemblaggio, cablaggio

In questo paragrafo analizzeremo velocemente il montaggio di un sistema Intel ed il conseguente cablaggio.

Assemblaggio, foto

Anche con il modello Enthoo Pro M Acrylic velocemente e senza alcun problema di sorta abbiamo installato la nostra configurazione Intel con chipset Z170. L’installazione non ha richiesto molto tempo e tutto si è svolto con estrema velocità e facilità. Abbiamo potuto installare la scheda video ASUS GTX 970 Strix senza dovere rimuovere alcun cage o paratia. Lo spazio di cablaggio nel retro si attesta a circa 2cm validi per organizzare al meglio i cavi e i componenti quali SSD o un HUB PWM (accessorio). Inoltre confermiamo ancora una volta l’ottimo design restituito anche dal pannello laterale in acrilico.

Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-59  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-60  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-62  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-63  Phanteks-Enthoo-Pro-M-Acrylic-64

Rumorosità

Le 3 ventole incluse da 140mm modello PH-F140SP offriranno un ottimo rapporto rumorosità/prestazioni dunque confermiamo anche in questo caso la validità di tale modello.


Conclusioni

Oro HD new  design

Prestazioni 4,5 stelle 3x Ventole da 140mm Phanteks PH-F140SP e l’ampio spazio disponibile permetteranno di avere un buon ricircolo di aria.
Prezzo 5 stelle Circa 100€. Prezzo aggressivo per il prodotto e caratteristiche offerte.
Design Esterno 5 stelle Design rinnovato al meglio grazie al pannello laterale in acrilico che permetterà di vedere l’intera configurazione. Disponibili ben 3 Colorazioni.
Design Interno 4,5 stelle Spazio come sempre ottimizzato e valido. Non manca il supporto e compatibilità ad Hardware di fascia alta e a componenti per un impianto a liquido.
Bundle 5 stelle Classico ma completo.
Ventole 4,5 stelle Pre-installate 3x Ventole da 140mm Phanteks PH-F140SP dall’ottimo rapporto Rumorosità/Prestazioni.
Montaggio 5 stelle Veloce e senza alcun tipo di problema. 
Complessivo 5 stelle  

 

Con la nuova versione Enthoo Pro M Acrylic, Phanteks offre finalmente un ‘’nuovo’’ case al pari dei più aggressivi e ricercati Evolv. La completa e ampia paratia laterale in acrilico vi permetterà di osservare al meglio la vostra intera configurazione che potrà essere ora impreziosita e completata da un set di LED. Le soluzioni tecniche complessive del nuovo modello rimangono invariate dal precedente modello rendendo dunque questa nuova versione preferibile per l’aggiunta di tale paratia. Lo spazio e la compatibilità come sempre sono ad ottimi livelli come Phanteks ha sempre abituato i propri utenti. Incluse le sempre presenti ventole Phanteks PH-140 questa volta in versione SP valide comunque per il loro rapporto rumorosità/prestazioni. Concludiamo affermando che il modello Enthoo Pro M Acrylic è la scelta per chi non vuole spendere troppo, avere un case di qualità, dal design davvero valido e la possibilità di scegliere tra 3 colori. Prezzo di tutto ciò solo 100€, molto concorrenziale.

 

Pro

  • Design e Colorazioni disponibili
  • Spazio e soluzioni di compatibilità offerte
  • Qualità Costruttiva Generale
  • Supporto Radiatori Liquid Custom
  • 3x Ventole Phanteks PH-F140SP
  • Prezzo

 

Contro

  • Nulla da segnalare

 

Si Ringrazia Phanteks per il sample fornitoci.

Tommaso Mele

 

Commenta sul forum