Notice: Undefined offset: 95 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Undefined offset: 95 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Tags: reviewrecensioneAntecmid-towerLED RGBE-ATXGX1200Antec Magic Box

Antec GX1200 4

Antec in questi mesi ha ampliato nuovamente una delle sue serie di case, precisamente la GX, con il nuovo modello GX1200. L’Antec GX1200 è Mid-Tower con un inaspettato supporto a schede madri anche in formato E-ATX, supporto a radiatori da 240 mm nel Top e 360 mm nel Frontale oltre ad essere stato dotato di un Midplate e di due ventole da 120 mm RGB abbinate all’Antec Magic Box. Piccolo ma interessante Box che vi permetterà non solo di gestire la velocità e colori/effetti delle ventole preinstallate ma anche di collegarne altre, oltre naturalmente ad ulteriori tre uscite per LED. Non poteva mancare una paratia in Plexyglass e un prezzo interessante. Vediamo meglio di cosa stiamo parlando.

antec logo

Antec è uno dei leader mondiali nel settore delle componenti ad elevate prestazioni del computer e degli accessori per il gaming. Fondata nel 1986, Antec è considerata un pioniere nel settore ed ha mantenuto la sua posizione di leader e di fornitore internazionale di prodotti silenziosi, efficienti ed innovativi. Antec ha ottenuto grandi successi nel canale della distribuzione, rispondendo alle esigenze di qualità di attenti costruttori di sistemi, VAR e integratori. L’offerta di Antec comprende un'ampia gamma di prodotti, ma per quanto riguarda gli alimentatori, rispetto al passato, spicca la nuova serie Earthwatt, assieme alla “High Current”, che è suddivisa in “Pro” e “Gamer”. Antec propone anche la famiglia di componenti multimediali “VERIS”, progettati per il mercato PC home theater. Oltre ad ottimi cabinet come il pluripremiato Antec Nine Hundred  (e l’ultimo Nineteen Hundred), offre anche una linea di accessori per computer composta da diversi prodotti originali, tra cui ventole LED brevettate e soluzioni di raffreddamento per notebook. Antec ha sede a Fremont, California, con degli uffici a Rotterdam, nei Paesi Bassi, così come nel Regno Unito, Germania, Francia, Spagna, Italia, Cina e Taiwan. I prodotti dell'azienda sono venduti in oltre 40 paesi in tutto il mondo.

Riportiamo di seguito le caratteristiche principali del prodotto:

  • Paratie Laterale in Plexyglass
  • Antec Magic Box
  • Supporto a Radiatori da 240 mm e 360 mm
  • Due Ventole 120 mm RGB preinstallate
  • Supporto Schede Madri E-ATX

Maggiori informazioni sono presenti sul sito dedicato:

http://www.antec.com/product.php?id=707155&fid=5022085&lan=nz


Riportiamo di seguito le caratteristiche tecniche complete del prodotto:

specifiche

Le specifiche come sempre parlano chiaro. Case in formato Mid-Tower con supporto a schede madri fino al formato E-ATX. Le schede video che potranno essere installate sono praticamente tutte quelle in commercio grazie ad una lunghezza massima supportata di 410 mm.

Valido il supporto ad eventuali impianti a liquido. Nel frontale potremo installare un radiatore da massimo 360 mm, nel Top uno da 240 mm e nel retro un più classico da 120 mm. Discorso alla pari per dissipatori AIO.

Il resto delle specifiche le potrete facilmente leggere.


L’Antec GX1200 ci verrà consegnato nella classica confezione di cartone riciclato sulla quale saranno riportate diverse immagini illustrative, le specifiche tecniche ed altri riferimenti. Il classico Packaging insomma.

Antec-GX1200-1  Antec-GX1200-2

Una volta estratto dalla confezione troveremo una sacca di plastica nella quale sarà contenuto il bundle.

Antec-GX1200-13

Bundle composto da:

  • Viti per SSD
  • Viti per Scheda Madre
  • Viti per PSU
  • 4x Viti Radiatore nel Retro (Deduciamo configurazione Push/Pull)
  • Fascette
  • Manuale e Informativa di 2 Anni di Garanzia

Antec-GX1200-14

Classico Bundle. Da precisare che purtroppo le bustine, eccezion fatta per quella delle viti SSD, avranno una dicitura in cinese (nemmeno inglese). Nulla di trascendentale ma sarebbe stata meglio una ‘’localizzazione’’ più adatta per i meno esperti.


Bene possiamo procedere con l’analisi dell’Antec GX1200. Le dimensioni di soli 500 x 200 x 520 mm ed il peso di circa 6 Kg lo rendono ad una prima occhiata un case non in grado di ospitare configurazioni di un certo livello e invece come vedremo a seguire il piccolo Mid-Tower GX1200 potrebbe sorprendervi. In generale la serie GX di Antec non ha mai seguito un design e schema lineare ecco dunque il motivo di un design nuovamente rinnovato e/o aggiornato per il GX1200. Design abbastanza aggressivo ma con linee e forme morbide. La struttura esterna è realizzata interamente in plastica con griglie mesh a garantire un minimo di ricircolo di aria.

Antec-GX1200-3  Antec-GX1200-4  Antec-GX1200-5

Il frontale segue una forma a V all’interno della quale troviamo la griglia mesh contornata dalla struttura in plastica. Non troviamo alcun Bay o Slot per unità da 5,25 pollici.

Antec-GX1200-7

Nella parte inferiore troviamo il logo Antec di colore bianco in forte contrasto alla colorazione Nero del case. Possiamo altresì notare gli inserti laterali e la forma pronunciata verso il basso.

Antec-GX1200-6

Ritornando verso la zona superiore frontale troviamo come di consuetudine le porte/connessioni e i tasti principali. In ordine da sinistra verso destra troveremo jack da 3,5 mm, tasto per lo switch colore/effetto ventole preinstallate, tasto Accensione con la serigrafia della lettera A a richiamare il brand e infine due classiche porte USB 3.0. Disposizione ordinata e classica.

Antec-GX1200-10

Menzionando le ventole preinstallate ci basterà tirare con attenzione e delicatezza il pannello frontale per accedere alla zona interna dove sono preinstallate due ventole da 120 mm RGB Antec che dovrebbero appartenere alla serie Rainbow. Osserviamo anche meglio la struttura del pannello frontale.

Antec-GX1200-17

Dettaglio del sistema di illuminazione posto nella zona inferiore del pannello frontale che proietterà la luce generata da un set di LED in combinazione a quelli delle ventole.

Antec-GX1200-18

Passiamo ora al Top del case. Qui troviamo la seconda griglia mesh contornata sempre da una struttura in plastica a seguire le linee e forme del frontale.

Antec-GX1200-8

Mostreremo nel prossimo capitolo come questa zona sia stata dotata di una struttura in grado di ospitare agevolmente Radiatori da 240 mm con spessore massimo di 30 mm o due ventole da 120 mm.

Arriviamo ora al retro del case. Come solito avremo il classico design e layout. Foro I/O Shield con a lato la griglia dove poter ospitare una ventola da 120 mm. A seguire 7 slot PCI-E preforati e ulteriore griglia per il ricircolo di aria. Infine il foro per l’alimentatore.

Antec-GX1200-15

Capovolto il case accediamo alla zona inferiore dove troviamo quattro piedini in plastica con inserto in gomma antiscivolo mentre nel lato sinistro un classico filtro antipolvere removibile.

Antec-GX1200-16

Insomma nulla di nuovo.

Passando ora alle paratie laterali troviamo nel lato sinistro una paratia con finestra in Plexyglass per dare la possibilità di scrutare i componenti all’interno del case.

Antec-GX1200-11

Il lato destro invece è caratterizzato da una classica paratia chiusa.

Antec-GX1200-12

Entrambe le paratie hanno uno spessore nella media e dunque nulla di eccezionale anche in relazione alla tipologia e fascia di prezzo del case.


Una volta rimosse entrambe le paratie possiamo procedere a dare uno sguardo allo spazio e layout interno. Lo spazio interno offerto dall’Antec GX1200 è adeguato e il layout per la disposizione dei componenti lo stesso. Come dicevamo e come dichiarato anche da Antec nelle specifiche potremo installare una scheda madre anche in formato E-ATX. Un surplus per molti ma che aggiunge comunque un punto a favore.

Antec-GX1200-20  Antec-GX1200-32

Partendo come sempre dal Tray della scheda madre troviamo un classico foro che ci agevolerà le operazioni di montaggio e smontaggio di qualsiasi dissipatore sia esso a liquido sia esso ad aria.

Antec-GX1200-25

Foro come sempre contornato da ulteriori fori per il cablaggio. Nell’Antec GX1200 non sono presenti passacavi in gomma ma nulla di tragico anche sotto il punto di vista estetico. Con tale numero di fori potremo far passare adeguatamente la maggior parte dei cavi provenienti dall’alimentatore e dal frontale del case.

Antec-GX1200-21  Antec-GX1200-22

Dettaglio fori inferiori.

Antec-GX1200-28

Scendendo verso il basso troviamo il Midplate di cui vi accennavamo. Midplate che non copre l’intera lunghezza del case anche per dare possibilità e accesso di installazione di un radiatore nel frontale.

Antec-GX1200-23

Dettaglio logo Antec sullo stesso.

Antec-GX1200-26

Nella zona più vicina al frontale troviamo sul Midplate in posizione laterale una griglia posta proprio in corrispondenza di un Cage interno per due unità da 3,5 pollici o SSD. Nulla di particolare ma a garantire un adeguato ricircolo di aria e dissipazioni per codeste unità.

Antec-GX1200-30

Parlando di SSD troviamo proprio poco più su due predisposizioni per l’installazione laterale di SSD. Potremo dunque installare due SSD in tale posizione per garantirne l’impatto estetico o per convenienza di installazione. Osservare anche le due ventole da 120 mm RGB preinstallate. Ventole che sono connesse al Magic Box ma che hanno sempre e comunque un tasto dedicato per lo switch di colore o effetto.

Antec-GX1200-27

Spostandoci nel retro possiamo finalmente dare uno sguardo al Cage Tool-Less (serviranno comunque viti per fissare i dischi) per due unità da 3,5 pollici o SSD. Cage che potrà essere rimosso se voleste svitando le viti poste nella parte inferiore del case.

Antec-GX1200-34

A lato del Cage troviamo il vano per installare l’alimentatore e organizzare i cavi. Ancora una volta se non doveste utilizzare dischi meccanici ma bensì solo uno o due SSD potreste considerare la rimozione del Cage per avere maggior spazio per i cavi dell’alimentatore.

Antec-GX1200-35

Superiormente il vano PSU osserviamo i medesimi fori intorno il foro presente sul Tray della scheda madre nonché un supporto per un ulteriore SSD.

Antec-GX1200-36

Ora, velocemente, vi mostriamo come rimuovendo il pannello superiore del case potrete accedere alla struttura dove poter ospitare un radiatore da 240 mm e 30 mm di spessore più ventole Pull o Push.

Antec-GX1200-31  Antec-GX1200-38  Antec-GX1200-37

Infine prima di passare alla fase di assemblaggio dei componenti vi mostriamo anche l’Antec Magic Box. Un piccolo Box posto nel retro del case a cui saranno connesse le ventole preinstallate e con cui potremo gestire effetti e illuminazione.

Antec-GX1200-33

L’Antec Magic Box non è solo un Box ma anche un Fan Controller. Infatti è dotato di un totale di 6 connettori a 4 Pin per ventole più ulteriori 3 connettori per LED. Sullo stesso troveremo un tasto per la regolazione dell’illuminazione e effetti (accessibile esternamente sul case) e uno per la regolazione della velocità delle ventole.

In questo modo avremo un accessorio in più per una completa gestione della dissipazione (ventole) e effetti di luce.

Integrazione di sistemi a liquido

Passiamo ora ad analizzare un’eventuale compatibilità/supporto dell’Antec GX1200 per l’integrazione a liquido. Vediamo inoltre meglio quali sono le possibilità e le tolleranze per i vari componenti.

Supporto Schede Video

  • Lunghezza fino a 410 mm

Supporto Dissipatori Aria

  • Altezza fino a 170 mm

Impianto a Liquido

  • Top: 2x 120 mm Ventole / AIO – o Push o Pull / Radiatore Max 30 mm
  • Fronte: 3x 120 mm Ventole / AIO – o Push o Pull / Radiatore Max 40 mm
  • Retro: 1x 120 mm Ventole / AIO / Radiatore 45 mm
  • Fondo: Nessuna Predisposizione

In questo paragrafo analizzeremo velocemente il montaggio di un sistema Intel ed il conseguente cablaggio.

Assemblaggio, foto

L’installazione nell’Antec GX1200 non ha richiesto molto tempo. Inizialmente qualche dubbio di spazio e cablaggio è sorto ma man mano che abbiamo installato i diversi componenti ci siamo resi conto che il tutto sarebbe andato al suo posto. Cosa che è avvenuta infatti.

L’alloggiamento/struttura dedicata per un eventuale radiatore o AIO da 240 mm nel Top permetterà di accedere senza problemi ai due fori poco distanti da cui far passare il classico cavo 8 Pin EPS e qualche altro cavo.

Abbiamo sfruttato per agevolare la vicinanza di cavi e limitare il numero degli stessi il supporto per SSD dedicato nel retro del Tray della scheda madre ma avremmo potuto installarlo anche lateralmente in una delle due posizioni disponibili.

Lo spazio posteriore tra il Tray della Mainboard e la paratia sarà di circa 2 cm. Buoni ma qualcosina in più sarebbe stato gradito.

Antec-GX1200-39  Antec-GX1200-40  Antec-GX1200-41  Antec-GX1200-42

Ringraziamo nuovamente Antec per averci fornito anche un alimentatore Antec Edge da 750 Watt e un dissipatore AIO modello H1200 Pro da 240 mm che sono stati prontamente installati all’interno del case con la nostra configurazione.

Antec-GX1200-43

Dettagli Logo Antec H1200 Pro

Antec-GX1200-LED-1

Dettagli Illuminazione LED Ventole

Antec-GX1200-LED-2  Antec-GX1200-LED-3  Antec-GX1200-LED-4  Antec-GX1200-LED-5  Antec-GX1200-LED-6  Antec-GX1200-LED-7  Antec-GX1200-LED-8

Rumorosità

Con l’Antec GX1200 sono fornite due ventole da 120 mm RGB appartenenti alla serie Rainbow sempre di Antec. Ventole che offrono una velocità massima di 1200 RPM e una portata massima di 42.62 CFM. La rumorosità si attesta invece a Max e circa 25 dBA per singola ventola. Durante l’utilizzo della nostra configurazione all’interno del case non abbiamo avuto problemi o fastidi anche settando la massima rotazione delle ventole. Le due ventole hanno offerto in sintesi un buon rapporto Prestazioni/Rumorosità unitamente ad effetti di luce e colore.


Oro HD new

Prestazioni 4,5 stelle Mid-Tower con spazio adeguato e valida la dotazione di due ventole da 120 mm Serie Rainbow.
Prezzo 4,5 stelle Circa 80€. Buon Rapporto Caratteristiche/Prezzo.
Design Esterno 4,5 stelle Buon Design, Paratie Laterale in Plexyglass e sistema di illuminazione RGB grazie alle due ventole preinstallate e all’Antec Magic Box.
Design Interno 4,5 stelle Spazio adeguato. Supporto a radiatore da 240 mm e 360 mm. Buon Cablaggio. 
Bundle 3,5 stelle Buono. Meno apprezzata la mancanza di una traduzione anche in inglese sulle bustine per le viti.
Ventole 4,5 stelle Ben due ventole da 120 mm RGB con valido rapporto Prestazioni/Rumorosità.
Montaggio 4,5 stelle Valido ma da organizzare con calma. 
Complessivo 4,5 stelle  

         

Antec, dopo una breve pausa, torna in pista con il nuovo Mid-Tower GX1200. Un Mid-Tower che come abbiamo potuto vedere si è rivelato ricco di caratteristiche che potranno tornare sempre utili all’utente finale. Sono pochi i Mid-Tower a supportare schede madri in formato E-ATX in questa fascia di prezzo, ma Antec con il GX1200 ci è riuscita ottimamente considerando anche le dimensioni complessive del case.

L’Antec GX1200 offre spazio a sufficienza anche per creare il vostro personale impianto a liquido con possibilità di installare un radiatore da 360 mm nel frontale, uno da 240 mm nel Top ed un classico 120 mm nel retro. Insomma non manca nulla.

Il tutto sarà completato dall’Antec Magic Box. Un vero Box ‘’magico’’ che fungerà da HUB nonché Fan Controller per comandare fino a 6 ventole a 4 Pin e ben 3 ingressi LED.

L’Antec GX1200 viene proposto ad un prezzo di circa 80 €. Prezzo interessante in relazione alle caratteristiche e design. Disponibile anche da Amazon al seguente link: http://amzn.to/2hf7LCG.

Pro

  • Antec Magic Box
  • Supporto schede madri E-ATX
  • Supporto radiatore 240 mm Top e 360 mm Fronte
  • Due ventole da 120 mm RGB preinstallate
  • Rapporto Prezzo/Caratteristiche/Design
  • Midplate

Contro

  • Materiali Buoni ma qualcosina in più si poteva avere

Si Ringrazia Antec per il sample fornitoci.

Tommaso Mele

 

Commenta sul forum