Notice: Undefined offset: 95 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Undefined offset: 95 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Tags: reviewrecensionenzxtLEDrgbNoctis 450 ROGAura Sync

NZXT Noctis 450 ROG 4

NZXT, noto brand californiano, come abbiamo visto in questi anni non è solito annunciare e commercializzare molti prodotti ma quando lo fa, beh lo fa alla grande. Ci basti pensare all’odierno protagonista di questa recensione ovvero il Noctis 450 ROG Edition. I più ricorderanno sicuramente il primo modello di Noctis 450 rilasciato nel lontano 2015. Un case dal look aggressivo, con forme aerodinamiche e il giusto equilibrio tra design e caratteristiche tecniche. Proprio parlando di design, tale versione offre un’esclusiva colorazione Gun Metal Gray con paratie laterali a tema ROG e sistema di LED interno compatibile con il sistema ASUS Aura e similari.

NZXT Logo nuovo

La scalata verso il successo di NZXT inizia nel 2004 a Los Angeles in California, lo scopo dell'azienda è stato sin da subito di realizzare i sogni dei gamers attraverso la progettazione di case in grado di soddisfare ogni esigenza. L'operato di NZXT ha riscosso, nel giro di pochi anni, un notevole apprezzamento, grazie al quale l'azienda è entrata nell'olimpo dei più importanti produttori al mondo e si è espansa costruendo molti stabilimenti negli USA e in Cina. Oltre ai case, NZXT si è fatta notare anche per sistemi di dissipazione, alimentatori e dispositivi di input come il pluripremiato mouse NZXT Avatar S. Abbiamo recensito diversi prodotti di NZXT, tra cui l’ottimo cabinet Phantom 410, l’alimentatore HALE90 da 850W Gold e delle ottime ventole da 120 e 140mm.

Riportiamo di seguito le caratteristiche principali del prodotto:

  • ROG Certified
  • Compatibile Sistema Aura Sync
  • Hub ventole PWM a 8 porte integrato
  • Midplate con logo Illuminato e Supporti SSD
  • Supporto Radiatori fino a 280 Top e 360 Frontale
  • 4 ventole FN V2 incluse (3x FN V2 120 mm Frontale e 1x FN V2 140 mm Retro)

Maggiori informazioni sono presenti sul sito dedicato:

https://www.nzxt.com/products/noctis-450-rog


Riportiamo di seguito le caratteristiche tecniche complete del prodotto:

specifiche


Per il NZXT Noctis 450 ROG avremo la classica confezione di cartone di adeguate dimensioni. Questa come vediamo riprende sin da subito il tema ROG che troveremo sul case stesso. Non mancano diverse informazioni e qualche immagine del prodotto.

NZXT-Noctis-450-ROG-2

Una volta estratto tutto passiamo a dare subito uno sguardo a cosa troveremo all’interno per ciò che riguarda il bundle. Siamo di fronte alla consueta confezione di cartone.

NZXT-Noctis-450-ROG-39

Al cui interno avremo:

  • Viti per SSD/ Hard Disk
  • Viti per Scheda Madre
  • Viti per PSU
  • Fascette
  • 1x Adattatore Molex a 4 Pin RGB per strisce RGB aggiuntive
  • 1x Adesivo NZXT
  • Manuale

NZXT-Noctis-450-ROG-40

Bundle sicuramente valido.


Vogliamo subito e nuovamente ricordare come il Noctis 450 e di rimando il Noctis 450 ROG Edition facciano sempre parte di quella serie ‘’Concept’’ ideata da NZXT come fusione di più stili e caratteristiche dei diversi modelli di case NZXT. Nessun potrà negare, come visto in passato, la somiglianza estetica del modello Noctis 450 a quella del Phantom 240 e superiori. Design e forme vincenti che ancora una volta fanno breccia nei cuori degli appassionati. Questa volta doppiamente visto il tema ASUS ROG e sistema LED. Il Noctis 450 ROG Edition rimane sempre un Mid-Tower spazioso e con soluzioni studiate per una valida modularità, basti pensare alle slitte per SSD o a quelle laterali nascoste per Hard Disk/SSD. Le dimensioni sono sempre di 220 x 567 x 544mm con un peso di circa 10 Kg. Ciò fa comprendere bene anche la qualità e materiali utilizzati da NZXT.

NZXT-Noctis-450-ROG-3  NZXT-Noctis-450-ROG-4  NZXT-Noctis-450-ROG-5

Iniziamo la classica analisi dell’esterno dal frontale. Osserviamo sin da subito non solo l’assenza di griglie e bay da 5,25’’ ma anche il design aerodinamico e particolare del case. Il pannello frontale così come quello superiore si basano su una griglia in mesh sulla quale è applicato un profilo sagomato in plastica.

NZXT-Noctis-450-ROG-6

Come per ogni altro case tali pannelli potranno essere rimossi con estrema facilità. Rimuovendo il pannello frontale potremo accedere alle tre ventole poste poco dietro. Sono tre NZXT FN V2 da 120 mm che abbiamo visto più volte essere valide come base di partenza.

NZXT-Noctis-450-ROG-9

Le ventole sono a loro volta ‘’protette’’ da un filtro antipolvere magnetico. Filtro che come vediamo potrà eventualmente essere rimosso per garantire il massimo afflusso di aria all’interno del case.

NZXT-Noctis-450-ROG-10

Infine l’esploso frontale del case.

NZXT-Noctis-450-ROG-11  NZXT-Noctis-450-ROG-12

Arriviamo alla zona superiore del case che presenta e offre il medesimo design per quanto riguarda la paratia.

NZXT-Noctis-450-ROG-13

Lateralmente e precisamente nel lato destro troviamo il tasto di accensione, classici jack da 3,5 mm e infine due porte USB 3.0 e due porte USB 2.0. Ciò assicurerà la massima compatibilità e retrocompatibilità possibile.

NZXT-Noctis-450-ROG-14

Inoltre rimuovendo il pannello superiore potremo accedere al vano interno dove troveremo un telaio/supporto per Ventole/AIO/Radiatori fino a 360 mm.

NZXT-Noctis-450-ROG-25

Arriviamo al retro del case. Partendo dall’alto il foro per l’I/O Shield con a lato la griglia con annessa ventola preinstallata FN V2 da 140 mm, a seguire 7 slot PCI e due fori laterali per creare un loop esterno e infine il foro per la PSU. Ricordiamo sempre che NZXT addotta una staffa aggiuntiva che dovrà essere rimossa e applicata alla PSU prima di poter procedere all’installazione.

NZXT-Noctis-450-ROG-15

Nella parte posteriore il Noctis 450 ROG Edition è stato dotato anche di un classico tasto per attivare o meno un ulteriore illuminazione a LED Bianchi le uscite posteriori di scheda madre e scheda video o schede di espansione.

NZXT-Noctis-450-ROG-16

Giungiamo nel lato inferiore del case. Qui non sfugge sin da subito la presenza di due strisce LED, come visto in altri modelli del brand, che completeranno il sistema di illuminazione a LED e personalizzazione del case. Presente un filtro antipolvere in corrispondenza della ventola PSU. I piedini sono in plastica con un inserto in gomma antiscivolo.

NZXT-Noctis-450-ROG-17

Passiamo alle paratie laterali e partiamo da quella di sinistra dove troviamo anche un pannello in plexyglass che darà modo di apprezzare la configurazione interna e il sistema di illuminazione a LED.

NZXT-Noctis-450-ROG-18

Dalla paratia di sinistra possiamo cogliere alcuni dettagli quali il logo ROG Certified nella parte alta mentre nella parte inferiore la serigrafia a tema ROG.

NZXT-Noctis-450-ROG-19  NZXT-Noctis-450-ROG-20

Spostandoci in quella di destra osserviamo il completamente del tema ROG con ulteriori serigrafie.

NZXT-Noctis-450-ROG-22  NZXT-Noctis-450-ROG-23

Non ci resta che passare all’interno.


Rimosse le paratie laterali ci fiondiamo all’interno del case. Osserviamo lo spazio adeguato anche a configurazioni di fascia alta e Multi GPU.

NZXT-Noctis-450-ROG-26

Partiamo dal Tray della scheda madre realizzato sempre in SECC con uno spessore valido. Tray contornato da numerosi fori che ci aiuteranno e non poco con il cable management. I fori a destra come sempre sono sempre dotati di inserti in gomma.

NZXT-Noctis-450-ROG-27

La zona inferiore interna e dunque quella relativa al Midplate ci mostra come sempre il logo NZXT che sarà retroilluminato in sincrono con il resto delle strisce a LED, di cui la prima possiamo notare essere posta poco più sotto.

NZXT-Noctis-450-ROG-28

Dettaglio delle due strisce a LED (zona superiore e inferiore) removibili (tramite due viti per striscia).

NZXT-Noctis-450-ROG-31  NZXT-Noctis-450-ROG-32

Nella parte alta del Midplate le due immancabili slitte dedicate a SSD o unità da 2,5’’ come il controller NZXT HUE+ oltre ad un foro dedicato al passaggio dei cavi per la/le schede video.

NZXT-Noctis-450-ROG-29

A seguire un’immagine angolare che mostra anche il lato di destra.

NZXT-Noctis-450-ROG-30

Ci spostiamo così nel lato posteriore del case.

NZXT-Noctis-450-ROG-33

Osserviamo meglio tutti i fori da cui far passare i cavi per organizzare il cablaggio nonché l’HUB PWM per e fino a 8 ventole in contemporanea.

NZXT-Noctis-450-ROG-34

Alcuni dettagli dei diversi PCB che andranno da quello per disattivare l’illuminazione a LED, all’HUB PWM per finire con quello relativi le strisce a LED interne e esterne compreso il logo NZXT.

NZXT-Noctis-450-ROG-35  NZXT-Noctis-450-ROG-36  NZXT-Noctis-450-ROG-37

Completiamo la zona posteriore del case spostandoci nel lato sinistro dove troviamo le 5 slitte per Hard Disk da 3,5’’ o per SSD. Queste potranno eventualmente essere rimosse tutte per integrare un radiatore frontale con relativa combo vaschetta e pompa.

NZXT-Noctis-450-ROG-38

Integrazione di sistemi a liquido

Passiamo ora ad analizzare un’eventuale compatibilità/supporto del NZXT Noctis 450 ROG Edition per l’integrazione a liquido. Vediamo inoltre meglio quali sono le possibilità e le tolleranze per i vari componenti.

Supporto Schede Video

  • Lunghezza fino a 406 mm senza Cage e 294 mm con cage

Supporto Dissipatori Aria

  • Altezza fino a 180 mm

Impianto a Liquido

  • Top: 3x 120 mm o 2x 140 mm Ventole / AIO – SI Push/Pull / Radiatore Max 30 mm
  • Fronte: 3x 120 mm (Con staffe incluse in Bundle) 2x 140 mm Ventole / AIO – Push/Pull / Radiatore Max 40 mm
  • Retro: 1x 120 mm o 1x 140 mm Ventole / AIO / Radiatore
  • Fondo: Nessuna Predisposizione

In questo paragrafo analizzeremo velocemente il montaggio di un sistema Intel ed il conseguente cablaggio.

Assemblaggio, foto

L’installazione della nostra configurazione all’interno del NZXT Noctis 450 ROG Edition è risultata rapida e facile. I numerosi fori che contornano il Tray della scheda madre permetteranno un cablaggio ottimizzato da e verso la scheda madre e relativi componenti quali la scheda video (avente un foro dedicato al passaggio dei cavi).

Lo spazio posteriore tra il Tray della Mainboard e la paratia si attesterà sui circa 2,5 cm non avendo dunque alcun problema ad organizzare i cavi sleeved o meno provenienti dall’alimentatore.

La presenza di un classico Midplate e relativo doppio Tray per SSD permetterà di nascondere i cavi e di offrire un’organizzazione ottimizzata dei componenti.

NZXT-Noctis-450-ROG-41  NZXT-Noctis-450-ROG-42  NZXT-Noctis-450-ROG-43  NZXT-Noctis-450-ROG-44  NZXT-Noctis-450-ROG-45  NZXT-Noctis-450-ROG-46

Infine vi lasciamo ad alcuni scatti serali per osservare meglio il sistema di illuminazione ‘’Aura Sync’’ possibile con tutte le schede madri dotate di un connettore RGB.

NZXT-Noctis-450-ROG-LED-1  NZXT-Noctis-450-ROG-LED-2  NZXT-Noctis-450-ROG-LED-3  NZXT-Noctis-450-ROG-LED-4  NZXT-Noctis-450-ROG-LED-5  NZXT-Noctis-450-ROG-LED-6

Rumorosità

L’NZXT 450 ROG Edition viene fornito di una ventola posteriore FN V2 da 140 mm più altre tre FN V2 da 120 mm nel frontale (classica configurazione preinstallata su molti modelli NZXT) che garantiranno un più che valido ricircolo di aria mantenendo una rumorosità valida.


Oro HD new

Prestazioni 4,5 stelle Dissipazione e ricircolo ottimali grazie a ben quattro ventole FN V2.
Prezzo 4 stelle Circa 180€. Alto se consideriamo oramai tutti i modelli con vetro temperato. La personalizzazione e ‘’certificazione’’ ROG fanno lievitare il prezzo.
Design Esterno 4,5 stelle La personalizzazione ROG e sistema a LED lo pongono un gradino più in alto rispetto il modello classico.
Design Interno 4,5 stelle Spazio adeguato e con il Midplate si avrà maggior risalto della propria configurazione.
Bundle 4 stelle Valido.
Ventole 4,5 stelle Ben quattro ventole FN V2 (1x 140 mm e 3x 120 mm).
Montaggio 4,5 stelle Installazione valida. Spazio e soluzioni valide come sempre.
Complessivo 4,5 stelle  

        

Come da introduzione, NZXT non è solita sfornare ‘’centinaia’’ di modelli l’anno ma quando lo fa, lo fa con un buon criterio. Nel corso di questi anni e mesi abbiamo assistito a diversi modelli personalizzati. Ci basti pensare alle versioni Special Edition aka Razer (H440 e S340) o alle più recenti HyperBeast (H440 e S340) in soli 1337 esemplari. A completare questa gamma personalizzata ci pensa il nuovo arrivato ovvero il Noctis 450 ROG Edition. 

Modello che non stravolge le caratteristiche e design base del già conosciuto Noctis 450 ma ne migliora aspetti quali quello del design (ROG Based) e della personalizzazione grazie al set aggiuntivo di strisce a LED.

Il design, lo spazio e layout interno oltre al valido supporto a configurazioni a liquido e caratteristiche quali l’HUB PWM a 8 porte rendono il Noctis di sempre un omaggio sicuramente gradito da parte di NZXT ai fans ROG.

Il prezzo richiesto per il Noctis 450 nella versione ROG è di circa 180 €, prezzo alto se consideriamo sempre che a cifre simili oramai abbiamo una vasta scelta di modelli, alcuni stessi di NZXT, con paratie in vetro temperato che sicuramente giustificano il prezzo.

Pro

  • Design ROG Certified
  • Sistema ASUS Aura Sync
  • Compatibilità completa (Strisce LED) anche con schede madri non ASUS
  • Supporto frontale e superiore radiatore da 360 mm
  • Spazio Interno e Layout
  • HUB PWM da 8 ingressi

Contro

  • Prezzo alto considerando l’avanzata di modelli con Vetro Temperato

Si Ringrazia NZXT per il sample fornitoci.

Tommaso Mele

 

Commenta sul forum