Notice: Undefined offset: 95 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Undefined offset: 95 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Tags: reviewrecensioneAntecitxAntec CubeCube Razer EditionPlexyglass Fumè

Antec Cube Razer Edition 34

Antec, uno dei brand storici nel settore dei chassis nonché in quello degli alimentatori e di recente in quello della dissipazione, ha presentato, seguendo uno degli ultimi trend, la sua proposta Razer. In questi anni abbiamo già visto alcuni modelli presentati da NZXT. Però a differenza dell’altro brand californiano che ha riproposto solo una rivisitazione estetica di modelli già esistenti, Antec ha progettato e ideato da zero il Cube, questo il nome del piccolo case in formato ITX che andremo a recensire. Antec ha saputo cogliere ulteriormente la palla al balzo per il Cube proponendo non solo la versione a tema Razer ma anche a tema EKWB (uno dei brand leader nella produzione di componenti per il water cooling) con una retroilluminazione RGB rispetto alla monocromatica di colore verde della versione Razer, ovviamente. Procediamo subito a dare uno sguardo a questo nuovo modello di chassis che come vedremo permetterà di creare un perfetto Gaming Rig compatto.

antec logo

Antec è uno dei leader mondiali nel settore delle componenti ad elevate prestazioni del computer e degli accessori per il gaming. Fondata nel 1986, Antec è considerata un pioniere nel settore ed ha mantenuto la sua posizione di leader e di fornitore internazionale di prodotti silenziosi, efficienti ed innovativi. Antec ha ottenuto grandi successi nel canale della distribuzione, rispondendo alle esigenze di qualità di attenti costruttori di sistemi, VAR e integratori. L’offerta di Antec comprende un'ampia gamma di prodotti, ma per quanto riguarda gli alimentatori, rispetto al passato, spicca la nuova serie Earthwatt, assieme alla “High Current”, che è suddivisa in “Pro” e “Gamer”. Antec propone anche la famiglia di componenti multimediali “VERIS”, progettati per il mercato PC home theater. Oltre ad ottimi cabinet come il pluripremiato Antec Nine Hundred  (e l’ultimo Nineteen Hundred), offre anche una linea di accessori per computer composta da diversi prodotti originali, tra cui ventole LED brevettate e soluzioni di raffreddamento per notebook. Antec ha sede a Fremont, California, con degli uffici a Rotterdam, nei Paesi Bassi, così come nel Regno Unito, Germania, Francia, Spagna, Italia, Cina e Taiwan. I prodotti dell'azienda sono venduti in oltre 40 paesi in tutto il mondo.

Riportiamo di seguito le caratteristiche principali del prodotto:

  • Design by Razer
  • Materiali (Pannelli esterni alluminio 3mm - Struttura Interna SECC 0.8mm)
  • Tre pannelli finestrati in Plexyglass Fumè
  • Supporto schede video fino a 350mm
  • Una ventola Antec Rainbow a LED Verdi da 120mm preinstallata
  • Supporto frontale radiatore 240mm

Maggiori informazioni sono presenti sul sito dedicato:

https://store.antec.com/cube_razer


Riportiamo di seguito le caratteristiche tecniche complete dell’Antec Cube Razer Edition:

specifiche


Il nostro Antec Cube Razer Edition ci giungerà in una consueta confezione di cartone con superficie lucida e a tema Razer, naturalmente, con tutte le classiche e principali immagini e informaizoni. Le dimensioni della confezione idealmente rappresentano quelle del case cubico visto che anche questa è di forma cubica/parallelepipeda che si estende verso l’alto. Il case è posto in verticale all’interno.

Antec-Cube-Razer-Edition-1  Antec-Cube-Razer-Edition-2

Una volta estratto, protetto sempre da due sagome di polietilene espanso, lo troveremo avvolto in una sacca di tessuto di colore nero. Internamente i pannelli finestrati

Antec-Cube-Razer-Edition-3

Il bundle che accompagna l’Antec Cube Razer Edition è composto da:

  • 2x Stickers Razer
  • 1x Sdoppiatore Fan
  • Set Viti per Hard Disk e SSD
  • Set Viti per PSU
  • Set Viti per scheda madre
  • Fascette Varie
  • Manuale

Antec-Cube-Razer-Edition-4

Bundle classico e un minimo personalizzato vista la presenza degli stickers Razer che accompagnano i prodotti Razer.


Rimossa anche la sacca in tessuto che proteggerà l’intero case possiamo osservare al meglio il design unico, nel settore dei chassis in formato ITX, dell’Antec Cube Razer Edition. Parliamo infatti di un case dalla forma di un prisma obliquo con una pendenza frontale che lo porta al tempo stesso ad avere un design aggressivo. Da notare inoltre la perfetta personalizzazione a tema Razer data da una colorazione Nera unita a inserti e dettagli di colore verde acido quali il logo Razer posto nella parte frontale, le due porte USB 3.0 poste poco più su, due strisce a LED poste nella zona inferiore del case (attivabili/disattivabili da un tasto posto nel retro del case) e infine la ventola Antec Rainbow a LED verdi da 120mm preinstallata internamente nel retro del case. Questi due ultimi dettagli saranno apprezzabili a pieno una volta messo in funzione il PC e di sera. L’Antec Cube Razer Edition non presenta solo un design unico e aggressivo ma si caratterizza per l’adozione di materiali davvero validi. Parliamo infatti di una struttura composta da pannelli in alluminio da 3mm di cui fanno parte i due inserti posti nel Top e Bottom che fungeranno da stabilizzatori vista la forma particolare.

Antec-Cube-Razer-Edition-5  Antec-Cube-Razer-Edition-9  Antec-Cube-Razer-Edition-10

Partendo dal pannello frontale ne troviamo uno realizzato in plastica con feritoie verticali abbastanza larghe da cui potrà passare l’aria e garantire un adeguato flusso per i componenti interni. Centralmente troviamo il logo in plastica della Razer. Il logo sarà retroilluminato da un LED di colore verde collegato internamente ad un HUB tramite un connettore 3 pin. Stesso tipo ti collegamento è impiegato per entrambe le strisce a LED posti nel fondo del case.

Antec-Cube-Razer-Edition-7

Il pannello frontale come sempre potrà essere rimosso, facendo attenzione a rimuovere in primis le paratie laterali e successivamente sganciarlo a mezzo di quattro ganci, due per lato. Una volta sganciato dalla struttura principale dovrete non in ultimo prestare attenzione al cavo che va al LED del logo. Fatto tutto ciò potrete o rimuovere il filtro antipolvere calamitato posto internamente la cornice del pannello frontale o procedere all’installazione delle ventole.

L’Antec Cube Razer Edition prevede il supporto a due ventole da 120mm o una da 140mm o addirittura a una da 180mm. Ovviamente come osserviamo non è presente nessuna delle dette configurazioni. Spetterà a noi scegliere come procedere a seconda della nostra configurazione.

Antec-Cube-Razer-Edition-25

Procedendo ora verso l’alto troviamo le connessioni frontale. Troviamo per l’esatezza:

  • 2x Porte USB 3.0
  • Jack da 3,5mm per Cuffie e Mic

Antec-Cube-Razer-Edition-6

Classica predisposizione.

La parte inferiore è caratterizzata dalla sola presenza del logo Antec serigrafato che sarà leggermente irradiato e dunque illuminato dal LED del logo Razer centrale.

Antec-Cube-Razer-Edition-8

Spostandoci ora verso il pannello superiore osserviamo il primo dei tre pannelli in plexyglass fumè insieme al tasto di accessione anch’esso dotato di LED verde. Tale pannello finestrato ci darà modo di avere un perfetto scorcio e dettaglio del dissipatore della nostra scheda video. Come vedremo a seguire o come avrete già potuto leggere potremo installare schede video anche Tri-Slot dunque con dissipatori Custom e abbastanza ingombranti.

Antec-Cube-Razer-Edition-11

Dettaglio tasto di accensione.

Antec-Cube-Razer-Edition-12

Dal pannello superiore ci spostiamo nel retro del case. Da subito osserviamo il layout Reverse ITX che Antec ha scelto per il Cube. Tale scelta porta ad avere in primis i tre slot PCI per la scheda video che come già detto porteranno ad avere un dettaglio e panoramica completa sul sistema di dissipazione della VGA, proseguendo con il foro per l’I/O Shield della scheda madre con a lato la griglia e relativa ventola preinstallata da 120mm (predisposizione a ventole anche da 140mm) e per finire il foro per l’installazione del nostro alimentatore.

Antec-Cube-Razer-Edition-13

Non possiamo non notare anche la cover/cornice (removibile) in plastica che caratterizza il retro del case.

Non manca il tasto per attivare/disattivare l’illuminazione verde del logo e delle strisce LED.

Antec-Cube-Razer-Edition-14

Dettaglio pannelli e cornice rimossi.

Antec-Cube-Razer-Edition-28

Passiamo al lato inferiore. Il lato inferiore ci mostra due barre bianche che non saranno altre che le nostre strisce a LED che percorrono in modo longitudinale la base del case. Agli estremi delle due barre troviamo due inserti in gomma verticali a fungere da base di appoggio/piedini. Nel lato sinistro del lato inferiore avremo anche la griglia per la ventola dell’alimentatore con relativo filtro antipolvere removibile.

Antec-Cube-Razer-Edition-15

Dettaglio filtro antipolvere removibile e pulibile.

Antec-Cube-Razer-Edition-29

Non ci resta infine che passare ai pannelli laterali del case. Questi completano il design del case non solo per la loro forma ma anche per la dotazione di pannelli in plexyglass fumè che daranno un tocco in più.

Antec-Cube-Razer-Edition-16  Antec-Cube-Razer-Edition-17

Il sistema di ritenzione e rimozione di tali pannelli si affida ad un sistema di ganci in metallo lato pannello.

Antec-Cube-Razer-Edition-18

Lato e dettaglio interno case.

Antec-Cube-Razer-Edition-23


Rimossi con estrema facilità entrambi i pannelli laterali possiamo accedere all’interno del case. Lo spazio è valido così come gli spazi. Sicuramente il layout Reverse ITX aiuta e aiuterà ad organizzare al meglio i componenti.

Antec-Cube-Razer-Edition-19

Partendo dal lato sinistro possiamo notare nuovamente la griglia che ci permetterà di installare ventole o eventuali radiatori anche in configurazione Push/Pull visti i circa 16cm di spazio che intercorrono tra frontale e Midplate. Midplate che andrà come sempre a nascondere l’alimentatore e tutti i cavi che partiranno da esso.

Antec-Cube-Razer-Edition-20  Antec-Cube-Razer-Edition-21

Il lato di destra invece ci mostra il Tray della scheda madre, quattro fori di valide dimensioni più uno più estremo lato sinistro da cui far passare i cavi e organizzare al meglio il cablaggio. Centralmente il Tray è presente l’immancabile foro con cui potremo installare o rimuovere a seguire il backplate del nostro dissipatore senza smontare la scheda madre o gli altri componenti. Di base osserviamo come tale foro sia ‘’coperto’’ dal Tray/supporto adibito all’installazione di un singolo Hard Disk da 3,5’’ nel lato posteriore. Da questa angolazione possiamo osservare meglio anche i tre slot PCI e la ventola da 120mm preinstallata.

Antec-Cube-Razer-Edition-22

Possiamo spostarci nel lato posteriore. Bene qui osserviamo il Tray/supporto per Hard Disk da 3,5’’ che accennavo poc’anzi più due ulteriori per SSD. Tutti e tre si caratterizzano per la presenza di un sistema Tool-Less. I drive andranno comunque avvitati con cacciavite e viti in dotazione.

Antec-Cube-Razer-Edition-24

In alto in posizione centrale non sfugge l’HUB a 6 Header per ventole a 3 Pin più i collegamenti dedicati all’illuminazione del case.

Antec-Cube-Razer-Edition-26

Dettaglio

Antec-Cube-Razer-Edition-27

Integrazione di sistemi a liquido

Passiamo ora ad analizzare un’eventuale compatibilità/supporto dell’Antec Cube per l’integrazione a liquido. Vediamo inoltre meglio quali sono le possibilità e le tolleranze per i vari componenti.

Supporto Schede Video

  • Lunghezza fino a 350 mm

Supporto Dissipatori Aria

  • Altezza fino a 190 mm

Impianto a Liquido

  • Top: Nessuna Predisposizione
  • Fronte: 2x 120mm o 1x 140mm o 1x 180mm Ventole / AIO – o Push o Pull / Radiatore Max 40 mm
  • Retro: 1x 120mm o 1x 140mm Ventole / AIO / Radiatore 30 mm
  • Fondo: Nessuna Predisposizione

In questo paragrafo analizzeremo velocemente il montaggio di un sistema Intel ed il conseguente cablaggio.

Assemblaggio, foto

Siamo passati dunque all’installazione della nostra configurazione nell’Antec Cube. Questa non ha richiesto poi molto tempo visto il facile accesso, il layout Reverse ITX e gli spazi ben studiati e ottimizzati. Avendo collocata la scheda video nel lato superiore non avremo problemi ad installare un radiatore da 240 mm a patto che sia da 30mm con classica configurazione Push o Pull. Infatti nel caso si pensasse ad installare qualcosa di più ingombrante lo spazio dedicato alla scheda video scenderà a circa 290mm o meno.

Noi abbiamo utilizzato un semplice Alphacool Eisbaer da 120mm posizionandolo per scelta nella parte inferiore insieme ad una ventola BitFenix Spectre Xtreme a LED Verdi per rimanere in tema.

La collocazione dei drive deputati allo Storage è valida e sempre in unione al layout Reverse ITX permetterà di aver maggior spazio e manovra per il cablaggio.

Passando infine allo spazio posteriore tra il Tray della Mainboard e la paratia questo sarà di ben e circa 3,5 cm. Spessore che ci permetterà di organizzare al meglio i cavi senza alcun problema.

Antec-Cube-Razer-Edition-30  Antec-Cube-Razer-Edition-31  Antec-Cube-Razer-Edition-32  Antec-Cube-Razer-Edition-33  Antec-Cube-Razer-Edition-34  Antec-Cube-Razer-Edition-35  Antec-Cube-Razer-Edition-36

Dettagli Illuminazione LED a tema Razer di giorno.

Antec-Cube-Razer-Edition-37

Di sera.

Antec-Cube-Razer-Edition-39  Antec-Cube-Razer-Edition-40  Antec-Cube-Razer-Edition-41  Antec-Cube-Razer-Edition-42

Rumorosità

Con l’Antec Cube Razer Edition viene fornita una singola ventola da 120 mm a LED Verdi. Il modello in realtà è una Antec Rainbow con soli LED Verdi. La ventola risulta avere come sempre buone prestazioni e una rumorosità complessiva nella norma. La dissipazione risulterà buona di base anche per via del layout Reverse ITX.


Oro HD new  design

Prestazioni 4 stelle Singola ventola da 120mm valida. La dissipazione è favorita anche dal layout Reverse ITX e dimensioni complessive.
Prezzo 3 stelle Circa 290€. Prezzo molto alto seppur è presente una personalizzazione Razer. Versione EKWB circa 50€ in meno.
Design Esterno 5 stelle Design unico e aggressivo nel panorama dei chassis in formato ITX.
Design Interno 4,5 stelle Spazi molto validi e Reverse ITX che aiutano la disposizione e organizzazione.
Bundle 4 stelle Nella norma.
Ventole 4 stelle Una singola Antec Rainbow a LED verdi da 120mm.
Montaggio 4,5 stelle Valido e che non richiede molto tempo.
Complessivo 4,5 stelle  

       

Antec dopo anni di torpore sembra essersi nuovamente svegliata con l’intento di tornare ai fasti di un tempo. Una delle ultime proposte è sicuramente il Cube, un case in formato ITX dal design unico e aggressivo.

L’Antec Cube che oggi abbiamo analizzato è stata la versione Razer o Special Edition ma è disponibile in commercio anche la versione EKWB con una retroilluminazione RGB.

Entrambi i modelli adottano il medesimo design e materiali (SECC e alluminio) ma appunto si differenziano per una differente e totale personalizzazione estetica.

La versione Razer strizza l’occhio soprattutto ai gamers, fan e fanatici del sempreverde brand californiano. Colorazione Nera unita a dettagli e inserti verde acido tra cui un set di strisce a LED e relativa ventola a LED verdi.

La proposta di Antec è sicuramente qualcosa di innovativo nella categoria ITX visto che il Cube mette a disposizione non solo un layout Reverse ITX ma anche uno spazio notevole per un case di questa fascia che di rimando porta ad un facile assemblaggio dei componenti. Ci basti pensare che potremo installare senza alcun problema schede video con dissipatori Custom a triplo slot con lunghezza massima di 350mm oltre a un classico AIO da 240mm nel frontale.

L’Antec Cube, nelle versioni Razer Edition o EKWB, promette essere la nuova scelta per puntare ad un perfetto case per assemblare il perfetto Gaming RIG per le vostre sessioni di gioco a casa o in trasferta.

Purtroppo a tutto ciò che abbiamo detto di positivo si aggiungono due note negative. La prima relativa una verniciatura non perfetta delle parti in alluminio che seppure maneggiate con cura durante l’assemblaggio potrebbero portare alla rimozione della vernice su di altre parti con la comparsa dell’alluminio puro, dicasi righe argentate. La seconda il prezzo.

L’Antec Cube Razer Edition viene proposto ad un prezzo di circa 290 €. Un prezzo sicuramente alto seppur considerando le royalties/diritti da pagare a Razer. Fosse costato circa la metà sarebbe stato sicuramente un Best Buy.

Pro

  • Design e Personalizzazione Razer
  • Qualità Materiali (Pannelli Alluminio 3mm e Struttura SECC 0.8mm)
  • Tripla paratia finestrata Plexyglass Fumè
  • Spazi interni ben ottimizzati
  • Spessore posteriore 3,5 cm
  • Fan HUB 6 Header 3 Pin

Contro

  • Verniciatura non perfetta
  • Prezzo

Si Ringrazia Antec per il sample fornitoci.

Tommaso Mele

 

Commenta sul forum